groovebox
Dal 6 ottobre riparte GROOVE BOX su Radio Lupo Solitario 90,7 FM!
La trasmissione andrà in onda ogni Giovedi dalle 20 alle 21!
Per contattarci in diretta:
sms: (+39) 334 2247977
E-mail: onair@radiolupo.it
Groovebox
CANCER BATS
28/04/2012 - INIT CLUB - ROMA
 



Report a cura di: Mario Tissi

Sono assolutamente entusiasta all’idea di vedere per la prima volta dal vivo i Cancer Bats, una band canadese che ha raggiunto un discreto successo grazie a tre validissimi album registrati. Comincerò comunque elencando le cose sfavorevoli che hanno influenzato negativamente il mio giudizio della serata. Sono presenti pochissime persone (poco più di cinquanta), tanto che mi chiedo come mai un territorio come Roma, fortemente interessato a questo tipo di eventi, abbia risposto in maniera blanda ad un concerto del genere. La serata si apre puntuale alle 21 e 30, ormai abituato agli orari improbabili degli eventi capitolini, sono arrivato quando il gruppo di supporto aveva finito di esibirsi perdendo così l’occasione di ascoltare i Hierophant. Infine i Cancer Bats hanno suonato poco più tre quarti d’ora tra lo stupore dei presenti che si sono visti ammazzare il sabato sera mezzora prima della mezzanotte. A parte questo il concerto è stato interessante, con i Cancer che tornano a calcare i palchi Romani a distanza di cinque anni e presentano l’ultimo CD “Dead Set On Living” uscito solo pochi giorni fa. I quattro canadesi iniziano il concerto sprigionando un punk hardcore compatto e rabbioso, pescando soprattutto i pezzi dei primi due album. Purtroppo sembra che il pubblico non risponda al meglio, i canadesi devono sudare il doppio e suonare diversi pezzi prima di riscaldare i presenti che sembrano imbalsamati. Come immaginavo tutti brani dell’ultimo album riescono a fare un bell’effetto live e proprio durante l’esecuzione di uno di questi, Liam Cormier chiede al pubblico un circle pit che i pochi fan accorsi all’evento timidamente accennano. Il concerto si chiude prematuramente con la cover di Sabotage dei Bestie Boys, molto acclamata e apprezzata, seguita poi da Hail Destroyer. I Cancer Bats si congedano salutando il pubblico che intanto chiede di sentir suonare un altro paio di pezzi. Sembra però che la band abbia fretta di andare via, staccando velocemente gli strumenti ed uscendo rapidamente dietro le quinte mentre i fonici fanno partire la musica e accendono le luci. Mentre lascio amareggiato il locale riflettendo sulle enormi potenzialità della serata non sfruttate, penso che sia vergognoso per una band internazionale di un certo livello suonare poco più di quarantacinque minuti.


Altri Live Report
PUDDLE OF MUDD + GANG BANG

19/03/2016 - ZONA ROVERI - BOLOGNA

img
HACKTIVIST

12/03/2016 - MILANO CIRCOLO SVOLTA

img
SHANDON

20/02/2016 - BOLOGNA - FREAKOUT

img
THE DARKNESS + THE RIVER 68'S

22/01/2016 - Estragon - Bologna

img
TREMONTI PROJECT

30/11/2015 - Alcatraz - Milano

img
NIGHTWISH + ARCH ENEMY + AMORPHIS

29/11/2015 - Unipol Arena - Bologna

img
EDITORS

28/11/2015 - Paladozza - Bologna

img
BLACK LABEL SOCIETY

19/11/2015 - ESTRAGON - BOLOGNA

img
NEVER SAY DIE! TOUR

18/11/2015 - ZONA ROVERI - BOLOGNA

img
ANTHRAX

06/11/2015 - BOLOGNA - ZONA ROVERI

img
DAVE MATTHEWS BAND

21/10/2015 - KIONE ARENA (EX PALAFABRIS) - PADOVA

img
REFUSED + THE SMUDJAS

15/10/2015 - BRONSON - RAVENNA

img
RISE AGAINST + RAISED FIST

02/10/2015 - Estragon - Bologna

img
MACHINE HEAD

01/10/2015 - Estragon - Bologna

img
SOULFLY

07/08/2015 - ROCK PLANET - CERVIA (RA)

img
SAVAGES + GIORGIENESS

31/07/2015 - Ferrara Sotto Le Stelle

img
2 CELLOS

30/07/2015 - Ferrara Sotto Le Stelle

img
JESUS AND MARY CHAIN

19/07/2015 - FERRARA - PIAZZA CASTELLO

img
BEN HARPER

17/07/2015 - Piazzola sul Brenta

img