groovebox
Dal 6 ottobre riparte GROOVE BOX su Radio Lupo Solitario 90,7 FM!
La trasmissione andrÓ in onda ogni Giovedi dalle 20 alle 21!
Per contattarci in diretta:
sms: (+39) 334 2247977
E-mail: onair@radiolupo.it
Groovebox
MUDHONEY
22/05/2012 - Circolo degli Artisti - Roma
 



Report a cura di: Mario Tissi

I Mudhoney sono una delle band di Seattle che maggiormente ha influenzato e favorito l’esplosione globale del movimento grunge agli albori degli anni 90. Nonostante non siano mai riusciti a raggiungere il mainstream centrato da band più blasonate della stessa cricca, bisogna riconoscere loro il merito di aver ottenuto per primi una rilevante popolarità nelle scene indie. Cavalcando quest’onda, gruppi come Nirvana, Pearl Jam, Alice in Chains e Soundgarden diverranno negli anni successivi delle vere e proprie icone del rock contemporaneo. Stasera, i quattro di Seattle, si presentano al Circolo degli artisti di Roma per una serata che vuole evidenziare la sopravvivenza di un movimento dato da molti per spacciato alla morte di Cobain. La band chiamata ad aprire la serata si chiama NON! ed è composta da un duo francese (cantante e chitarrista) che suona con basi di basso e batteria campionate. Onestamente non mi sembra che il pubblico risponda con troppa enfasi alla performance dei francesi, tanto che l’unica reazione che ne scaturisce è qualche debole applauso di cortesia a fine esibizione. Verso delle 10:30 il locale si riempiere all’inverosimile, bissando l’abbondante affluenza di pubblico già registrato qualche mese fa nella stessa location dai Melvins (altri mostri sacri di questo filone musicale). L’ingresso dei Mudhoney è accolto con un tripudio di applausi e di urla che accompagnano la band in maniera trionfale. Il concerto si apre con Poisoned Water Poisons the Mind, Into The Drink e You Got It, tutti pezzi suonati con una grinta ed una determinazione impressionante. Il pubblico sembra divertirsi parecchio soprattutto quando i ritmi dei brani diventano più calzanti e veloci. L’atmosfera creata dai Mudhoney è magica e speciale, sembra catapultare il pubblico indietro di decenni permettendogli di rivivere e respirare l’atmosfera dei primi anni 90. Con Touch Me I'm Sick il quartetto riesce a far andare fuori di testa i paganti raggiungendo l’apice musicale di questa bella serata. Dopo un breve periodo di encore, i Mudhoney riprendono a suonare regalando a presenti Here Comes Sickness e  Fix Me, una cover dei memorabili Black Flag. La serata non poteva chiudersi meglio, i sempreverdi Mudhoney hanno suonato magistralmente lasciando i presenti esterrefatti e felici per aver assistito al concerto di una delle band che ha dato nel corso degli anni un contributo impagabile alla musica.


Altri Live Report
PUDDLE OF MUDD + GANG BANG

19/03/2016 - ZONA ROVERI - BOLOGNA

img
HACKTIVIST

12/03/2016 - MILANO CIRCOLO SVOLTA

img
SHANDON

20/02/2016 - BOLOGNA - FREAKOUT

img
THE DARKNESS + THE RIVER 68'S

22/01/2016 - Estragon - Bologna

img
TREMONTI PROJECT

30/11/2015 - Alcatraz - Milano

img
NIGHTWISH + ARCH ENEMY + AMORPHIS

29/11/2015 - Unipol Arena - Bologna

img
EDITORS

28/11/2015 - Paladozza - Bologna

img
BLACK LABEL SOCIETY

19/11/2015 - ESTRAGON - BOLOGNA

img
NEVER SAY DIE! TOUR

18/11/2015 - ZONA ROVERI - BOLOGNA

img
ANTHRAX

06/11/2015 - BOLOGNA - ZONA ROVERI

img
DAVE MATTHEWS BAND

21/10/2015 - KIONE ARENA (EX PALAFABRIS) - PADOVA

img
REFUSED + THE SMUDJAS

15/10/2015 - BRONSON - RAVENNA

img
RISE AGAINST + RAISED FIST

02/10/2015 - Estragon - Bologna

img
MACHINE HEAD

01/10/2015 - Estragon - Bologna

img
SOULFLY

07/08/2015 - ROCK PLANET - CERVIA (RA)

img
SAVAGES + GIORGIENESS

31/07/2015 - Ferrara Sotto Le Stelle

img
2 CELLOS

30/07/2015 - Ferrara Sotto Le Stelle

img
JESUS AND MARY CHAIN

19/07/2015 - FERRARA - PIAZZA CASTELLO

img
BEN HARPER

17/07/2015 - Piazzola sul Brenta

img