groovebox
Dal 6 ottobre riparte GROOVE BOX su Radio Lupo Solitario 90,7 FM!
La trasmissione andrÓ in onda ogni Giovedi dalle 20 alle 21!
Per contattarci in diretta:
sms: (+39) 334 2247977
E-mail: onair@radiolupo.it
Groovebox
SOUNDGARDEN
Cornell parla dell' 'era grunge' e della morte di Cobain
 
DIVENTA FAN DI GROOVEBOX.IT SU FACEBOOK - Clicca "Mi Piace" qui sotto.

Commenta questa notizia direttamente con il tuo account Facebook! Clicca qui.


Dispositivo mobile? LEGGI QUI LA VERSIONE OTTIMIZZATA DI QUESTO ARTICOLO

In una recente intervista sulla cnn (che potete vedere cliccando qui) Cornell parla del suo passato da alcolista, dell'epoca grunge e del momento in cui venne a conoscenza dell amorte di Kurt Cobain:

Ecco la traduzione di un estratto:

“[...]Ero come un alcolizzato altamente performante. Ero quello sempre in tempo, quello che assicurava sempre che le cose venissero fatte e che si stava facendo esattamente quello che si doveva fare. Ero davvero responsabile, ma stavo anche sempre a bere. Così ho questo ricordo di essere sempre su di giri. Non necessariamente sbronzo o felice ma questi momenti erano sempre nell'aria. Così quando era necessario essere creativi questa situazione era sempre di ostacolo".

Riguardo il momento in cui scoprirono della morte di Cobain:

Eravamo appena scesi dal palco e pronti per il bis quando venne il bassista dei Tad, o almeno credo, e ce lo disse. Fece quasi un'irruzione ed era davvero scosso quando cominciò a parlare dei primi resoconti del ritrovamento di Kurt. Non era ancora sicuro che fosse lui ed invece era lui. Noi tutti rimanemmo scossi. Era una sitazione surreale. Non eravamo a casa e non eravamo con nessuna delle persone che conoscevamo."  

30/09/2013


Le riproduzioni su organi di stampa o altri siti web o forum sono ammesse purchè venga citato www.groovebox.it come fonte. In fondo non vi costa nulla.

 

Altre notizie su SOUNDGARDEN